rassegna stampa Adria Ferries

Adria Ferries rinnova la flotta per un futuro sostenibile

 

 Adria Ferries un futuro sostenibile

 

La Compagnia di navigazione Adria Ferries sceglie di rinnovare la propria flotta e di lanciarsi verso un futuro sostenibile, al fine di contribuire concretamente alla tutela delle risorse naturali. Oltre alla presentazione della nuova AF Claudia, in occasione della conferenza stampa del 18 novembre 2019, la Compagnia presenta le nuove apparecchiature di cui ha dotato la propria flotta, in grado di ridurre drasticamente l’impatto ambientale, nel rispetto dei valori cardine della visione aziendale: avanguardia e sostenibilità. Adria Ferries, infatti, da sempre punta allo sviluppo di soluzioni innovative che contribuiscono alla salvaguardia dell’ambiente e delle sue forme di vita. 
 

Adria Ferries lancia la nuova AF Claudia 

 

2040 metri lineari suddivisi tra 140 camion e 75 auto, 950 passeggeri, 76 cabine e 22 nodi di velocità: queste le caratteristiche della nuova AF Claudia, l’ultimo importante investimento di casa Adria Ferries che servirà la linea Ancona Durazzo. Il traghetto rappresenta per la Compagnia l’occasione per sperimentare una serie di servizi integrati e sempre più evoluti mai offerti prima, in linea con la visione aziendale di accrescere il valore dell’esperienza di viaggio dei propri passeggeri considerati da sempre non semplici clienti, ma ospiti a bordo. La nuova AF Claudia sarà teatro di progetti innovativi volti a garantire agli ospiti grandi e piccoli un soggiorno a bordo confortevole e divertente accompagnato da qualità, sicurezza e professionalità.

Parola d’ordine della new entry è avanguardia: la Compagnia, infatti, punta all’innovazione e alla tecnologia con l’obiettivo di sviluppare e migliorare il servizio dei collegamenti Italia - Albania tanto da programmare i lavori di restyling e ampliamento presumibilmente entro l’estate 2020. Assieme all’ampliamento, infatti, che vedrà quasi raddoppiare la capacità attuale dei passeggeri, verrà rivisto integralmente il concept delle aree comuni nell’ottica di un approccio certamente più “passenger friendly”.

Numerose saranno le attività di intrattenimento pensate per accompagnare gli ospiti durante tutta la durata del viaggio (tra cui l’area bimbi, lo snack bar, il free wi-fi, il Duty-Free), accanto all’immancabile servizio di ristorazione di bordo che offrirà una varietà di cibi 100% Made in Italy, preparati dai migliori chef dall’esperienza decennale e risultato di un’accurata scelta delle materie prime.

Nell’ottica del “viaggiare sostenibile” Adria Ferries, in linea con la nuova Normativa Imo 2020, che prevede la riduzione delle emissioni di zolfo da parte delle navi, ha scelto di rinnovare i sistemi di scarico della propria flotta al fine di contribuire concretamente alla tutela delle risorse naturali: AF Claudia, infatti, è già dotata di scrubbers, apparecchiature di lavaggio dei gas di scarico in grado di ridurre drasticamente, tramite l’acqua di mare, la quantità di zolfo presente nei fumi prodotti.

La nuova Claudia si distinguerà, quindi, non solo per varietà dei servizi, comfort e velocità, caratteristiche determinanti per garantire una navigazione dagli alti standard qualitativi, ma anche per la sostenibilità, valore cardine di un modello di business orientato a sviluppare tecnologie volte a ridurre l’impatto ambientale delle emissioni inquinanti.

Adria Ferries, Compagnia leader nel trasporto marittimo sulla linea Italia Albania, si è mostrata particolarmente sensibile all’impegno di diffondere un’iniziativa volta alla collaborazione tra Paesi e di incentivare lo sport inclusivo e la coesione sociale tanto da rinnovare per la terza edizione di seguito il proprio sostegno. In occasione dell'evento, infatti, la Compagnia ha offerto ad un gruppo di circa 200 ragazzi il viaggio gratis sulle navi Adria Ferries e i pasti a bordo, ma anche tutto il supporto necessario da parte della Divisione Media e Comunicazione, per dar luce all'iniziativa su scala nazionale e internazionale coinvolgendo la stampa e i principali canali mediatici di cui dispone.

 

COMUNICATO STAMPA

 

Una flotta sempre più green: Adria Ferries presenta gli Scrubbers

  

La Compagnia di navigazione Adria Ferries, per prima nel porto di Ancona, in risposta alla Low Sulphur Cap 2020 in vigore dal 1° gennaio prossimo ed in anticipo rispetto ai tempi imposti dalla legge, ha scelto di rinnovare i sistemi di scarico della propria flotta al fine di contribuire concretamente alla tutela delle risorse naturali.

La Normativa Imo, infatti, prevede che le navi di qualsiasi bandiera dovranno utilizzare combustibili con tenore di zolfo in massa non superiore allo 0,5% a differenza del limite fino ad ora tollerato del 3,5%, con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento atmosferico causato dalle emissioni navali.

A tal proposito, allo scopo di soddisfare i requisiti richiesti entro il termine del 2020, la Normativa ha messo a disposizione delle compagnie armatoriali le seguenti opzioni:

  1. utilizzare carburante a basso contenuto di zolfo (0,5%) o il gasolio marino (MGO)
  2. utilizzare gas alternativi come il gas liquefatto (LNG) o i bio-combustibili privi di zolfo.
  3. dotare le navi di impianti di purificazione dei gas di scarico detti scrubbers, che permettono di operare con combustibile ad alto contenuto di zolfo (HSFO).

Tenendo fede alla sua missione, la Compagnia di navigazione ha implementato la propria flotta dotando le due navi, AF Marina e AF Claudia, di apparecchiature di lavaggio dei gas di scarico, chiamate scrubbers, in grado di ridurre drasticamente, tramite l’acqua di mare, la quantità di zolfo presente nei fumi prodotti.

I vantaggi legati all’utilizzo dello Scrubber rispetto a quelli delle alternative proposte dalla Normativa sono molteplici:

  • ridurre notevolmente le particelle di inquinanti atmosferici quali gli idrocarburi policiclici aromatici (PAHS) dannosi per l’ambiente;
  • eliminare gran parte della fuliggine che fuoriesce dai fumaioli e che impatta negativamente sulla qualità dell’aria e quindi sulla salute umana;
  • non aggiungere inquinanti pericolosi all’acqua;
  • monitorare i parametri di PH, torbidità e di quantità di PAH presenti nell’acqua in uscita;

Si deduce, quindi, come l’utilizzo di apparecchiature per l’abbattimento delle emissioni nocive, quali gli Scrubbers, siano in grado di ridurre notevolmente le sostanze pericolose prodotte dai gas di scarico; non solo lo zolfo, ma anche gli inquinanti atmosferici e altri materiali che altrimenti sarebbero dispersi nell’aria. 

La scelta di queste tecnologie garantisce ad Adria Ferries non solo il rispetto delle normative, ma anche dei valori cardine della visione aziendale: avanguardia e sostenibilità. La Compagnia, infatti, da sempre punta ad una gestione responsabile delle sue attività, in grado di assicurare lo sviluppo di soluzioni innovative che contribuiscano alla salvaguardia dell’ambiente e delle sue forme di vita.

 

COMUNICATO STAMPA

 

Consulta gli articoli qui: 

 

  • “Adria Ferries, svolta green con la nuova AF Claudia: in Albania rispettando l'ambiente" - Ancona Today
  • "Adria Ferries all’insegna della sostenibilità ambientale" - AdriaEco
  • "Italia Nostra a bordo di AF Claudia: «Bene gli scrubbers, ma ora spostate i traghetti" - Ancona Today
  • "Adria Ferries pronta per IMO2020: scrubber già installati su AF Marina e AF Claudia" - Ship2Shore
  • "Adria Ferries anticipa Low Sulphur Cap" - Ansa Marche
  • "Adria Ferries: servizi integrati a bordo della nuova unità Af Claudia" - Guida Viaggi
  • "Adria Ferries anticipa Low Sulphur Cap" - Virgilio
  • "A bordo di “AF Claudia”, il nuovo traghetto con la catalitica" - Ancona Today
  • "Marche: Ceriscioli alla presentazione del rinnovo della flotta di Adria Ferries" - FerPress
  • "Adria Ferries anticipa Low Sulphur Cap" - Venti4ore
  • "Adria Ferries, svolta green con la nuova AF Claudia: in Albania rispettando l'ambiente" - Geos News
  • "Adria Ferries presenta la flotta sostenibile. Ceriscioli: «Investimenti nella giusta direzione»" - Geos News
  • "Adria Ferries rinovon flotën dhe paraqet tragetin e ri AF Claudia" - Shqiptarja.com
  • "Adria, anija e re ekologjike që lidh Durrësin me Ankonën" - Shqiptarja.com

 

Traghetti Italia Albania

Traghetti

info booking adria ferries

Lunedì - Venerdì: 08:30 - 13:00
  14:30 - 19:00
   
Sabato: 09:00 - 13:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.