Informativa sui reclami

 

Per quel che attiene alla gestione dei reclami relativi ai casi previsti dal Reg. UE n. 1177/10, si informano gli utenti di quanto segue:

 

- i reclami potranno essere presentati indistintamente in lingua italiana o inglese;

- il modulo di reclamo è scaricabile dal sito www.adriaferries.it nella sezione reclami, ovvero in fondo alla presente pagina. I reclami possono essere comunque presentati senza utilizzare tale modulo, fermo restando che saranno esaminati esclusivamente i reclami che riportano almeno: a) i dati identificativi dell’utente (nome, cognome, recapito) e dell’eventuale rappresentante, allegando in tal caso una delega ed un documento d’identità dell’utente; b) i riferimenti identificativi del viaggio effettuato (data, ora di partenza, origine e destinazione) e del contratto di trasporto (codice prenotazione o numero biglietto); c) la descrizione della non coerenza del servizio rilevata rispetto ad uno o più requisiti definiti dalla normativa europea o nazionale, dalle condizioni generali di trasporto o, ove ne sia prevista, dall’adozione dalla carta dei servizi;

- il reclamo deve essere trasmesso entro due mesi dalla data entro cui è stato prestato o avrebbe dovuto essere prestato il servizio;

- entro un mese dal ricevimento la Compagnia fornirà riscontro all’utente comunicando se il reclamo è stato accolto, respinto o è ancora in esame, fornendo comunque in quest’ultimo caso riscontro definitivo entro due mesi dalla data di ricevimento del reclamo stesso;

- in caso di mancata risposta al reclamo nei termini di cui ai punti che precedono l’utente potrà: a) utilizzare procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie; b) presentare un reclamo di seconda istanza all’Autorità di regolazione dei trasporti tramite apposito link (www.autorita-trasporti.it/site/);

-l’utente ha diritto a ricevere un indennizzo automatico commisurato al prezzo del biglietto riferibile al servizio di trasporto in misura non inferiore al 10% nel caso di risposta tra il sessantunesimo ed il novantesimo giorno dal ricevimento del reclamo, o al 20% nel caso di risposta non fornita entro il novantesimo giorno dal ricevimento del reclamo. Tale indennizzo non è dovuto nei casi in cui: a) l’importo dello stesso è inferiore a € 6,00; b) il reclamo non è trasmesso dall’utente con le modalità, gli elementi minimi e le tempistiche previsti dai punti che precedono; c) all’utente è già stato corrisposto un indennizzo ai sensi del presente punto relativamente ad un reclamo avente ad oggetto il medesimo viaggio.

 

 

 


FORM ONLINE

Dati Personali
Dati del viaggio
Dati biglietto
captcha

Traghetti Italia Albania

Traghetti

info booking adria ferries

Lunedì - Venerdì: 08:30 - 13:00
  14:30 - 19:00
   
Sabato: 09:00 - 13:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.